• Termine suggerito
0

CONSEGNA GRATUITA SU ORDINI SUPERIORE A €50

NOVITÀ: ABBIGLIAMENTO DONNA

ACQUISTA ESCLUSIVE

LA NOSTRA STORIA

The History Of New Era
New Era Cap Company


GLI ALBORI

L'immigrato tedesco Ehrhardt Koch, abile artigiano di 37 anni, aveva in mente un nuovo processo di produzione per ottenere cappelli di qualità e "alla moda". Nel 1920, il suo sogno divenne realtà: chiese un prestito alla sorella Rose per fondare la New Era Cap Co. La sua esperienza e la sua apertura mentale portarono l'azienda a produrre 60.000 cappellini in stile Gatsby nel primo anno di attività.

 


GLI ALBORI

L'immigrato tedesco Ehrhardt Koch, abile artigiano di 37 anni, aveva in mente un nuovo processo di produzione per ottenere cappelli di qualità e "alla moda". Nel 1920, il suo sogno divenne realtà: chiese un prestito alla sorella Rose per fondare la New Era Cap Co. La sua esperienza e la sua apertura mentale portarono l'azienda a produrre 60.000 cappellini in stile Gatsby nel primo anno di attività.

 

New Era Cap Company

 

CAMBIO DI STILE

Nel 1932, il figlio di Ehrhardt - Harold - si unì a lui nell'attività e notò che la domanda di cappellini "alla moda" stava calando, mentre il baseball professionistico diventava sempre più popolare. Fu allora che New Era intraprese la sua prima impresa commerciale introducendo sul mercato un nuovo articolo: il cappellino da baseball. Il primo cappellino da baseball firmato New Era fu prodotto nel 1934 per i Cleveland Indians.

 

CAMBIO DI STILE

Nel 1932, il figlio di Ehrhardt - Harold - si unì a lui nell'attività e notò che la domanda di cappellini "alla moda" stava calando, mentre il baseball professionistico diventava sempre più popolare. Fu allora che New Era intraprese la sua prima impresa commerciale introducendo sul mercato un nuovo articolo: il cappellino da baseball. Il primo cappellino da baseball firmato New Era fu prodotto nel 1934 per i Cleveland Indians.

New Era Cap Company


RESILIENZA

La Seconda Guerra Mondiale fu un periodo duro e New Era non venne risparmiata. I tessuti scarseggiavano ma i Koch erano pieni di risorse. Si recavano nel distretto dell'abbigliamento di New York per recuperare i tessuti semplici in eccesso. Tingevano in lavatrice, a casa propria, il tessuto con cui prodeucevano i cappellini per abbinarlo ai colori delle squadre locali.

 


RESILIENZA

La Seconda Guerra Mondiale fu un periodo duro e New Era non venne risparmiata. I tessuti scarseggiavano ma i Koch erano pieni di risorse. Si recavano nel distretto dell'abbigliamento di New York per recuperare i tessuti semplici in eccesso. Tingevano in lavatrice, a casa propria, il tessuto con cui prodeucevano i cappellini per abbinarlo ai colori delle squadre locali.

 

New Era Cap Company

 

NASCITA DI UN'ICONA

Nel 1950, New Era era l'unico produttore indipendente di cappellini e li forniva alle squadre di baseball della Big League. Il suo impressionante elenco di clienti comprendeva molte delle 16 squadre dell'epoca, come Brooklyn Dodgers®, Cincinnati Reds®, Cleveland Indians® e Detroit Tigers®. Nel 1954, Harold disegnò un nuovo cappellino a taglie - il 59FIFTY - dal look moderno.

 

NASCITA DI UN'ICONA

Nel 1950, New Era era l'unico produttore indipendente di cappellini e li forniva alle squadre di baseball della Big League. Il suo impressionante elenco di clienti comprendeva molte delle 16 squadre dell'epoca, come Brooklyn Dodgers®, Cincinnati Reds®, Cleveland Indians® e Detroit Tigers®. Nel 1954, Harold disegnò un nuovo cappellino a taglie - il 59FIFTY - dal look moderno.

New Era Cap Company


NEW ERA E MLB

L'azienda cresce, così Harold, ora alla guida del gruppo, aprì uno stabilimento di produzione a Derby (NY) vicino alla casa di famiglia. Questo stabilimento diventerà il produttore esclusivo dell'iconico cappellino 59FIFTY®. Avendo dimostrato la propria validità, New Era fu invitata dalla MLB a vendere i suoi prodotti direttamente alle squadre in occasione degli incontri invernali. Un passo fondamentale nel rapporto di esclusività tra brand e lega.


NEW ERA E MLB

L'azienda cresce, così Harold, ora alla guida del gruppo, aprì uno stabilimento di produzione a Derby (NY) vicino alla casa di famiglia. Questo stabilimento diventerà il produttore esclusivo dell'iconico cappellino 59FIFTY®. Avendo dimostrato la propria validità, New Era fu invitata dalla MLB a vendere i suoi prodotti direttamente alle squadre in occasione degli incontri invernali. Un passo fondamentale nel rapporto di esclusività tra brand e lega.

New Era Cap Company

 

NUOVA GENERAZIONE

Nel 1972, il figlio di Harold - David - fu nominato presidente, 14 anni dopo aver iniziato a lavorare per l'azienda. Qualche anno dopo, Chris Koch, figlio di David, continuò la tradizione e iniziò a lavorare nello stabilimento di Derby per il nonno e il padre.

 

NUOVA GENERAZIONE

Nel 1972, il figlio di Harold - David - fu nominato presidente, 14 anni dopo aver iniziato a lavorare per l'azienda. Qualche anno dopo, Chris Koch, figlio di David, continuò la tradizione e iniziò a lavorare nello stabilimento di Derby per il nonno e il padre.

New Era Cap Company


VERSO L'ALTO

Guidati dalla visione di David Koch, gli anni '80 furono un decennio di crescita costante. L'azienda produceva cappelli per gli sport universitari, le leghe di baseball AAA e internazionali e iniziò a vendere cappellini agli appassionati di sport.

 


VERSO L'ALTO

Guidati dalla visione di David Koch, gli anni '80 furono un decennio di crescita costante. L'azienda produceva cappelli per gli sport universitari, le leghe di baseball AAA e internazionali e iniziò a vendere cappellini agli appassionati di sport.

 

New Era Cap Company

 

SEMPRE PIÙ IN ALTO

Nel 1993 New Era fu nominata fornitore esclusivo di cappellini on-field per la Major League Baseball. Nel 1996 realizzò per la prima volta un cappellino personalizzato per Spike Lee. New Era iniziò così a dare forma a un futuro fatto di creatività e collaborazioni.

 

SEMPRE PIÙ IN ALTO

Nel 1993 New Era fu nominata fornitore esclusivo di cappellini on-field per la Major League Baseball. Nel 1996 realizzò per la prima volta un cappellino personalizzato per Spike Lee. New Era iniziò così a dare forma a un futuro fatto di creatività e collaborazioni.

New Era Cap Company


GLOBALIZZAZIONE

La visione che ha caratterizzato la crescita di New Era negli anni '20 e '30 si è riproposta all'inizio del nuovo millennio. Gli sforzi di globalizzazione dell'azienda sono proseguiti con l'apertura di uffici in Europa, Giappone e Australia nel giro di due anni.


GLOBALIZZAZIONE

La visione che ha caratterizzato la crescita di New Era negli anni '20 e '30 si è riproposta all'inizio del nuovo millennio. Gli sforzi di globalizzazione dell'azienda sono proseguiti con l'apertura di uffici in Europa, Giappone e Australia nel giro di due anni.

New Era Cap Company

IN CAMPO E A BORDO CAMPO

Dopo decenni come cappellino ufficiale in campo della MLB, New Era completa la sua esclusiva con i maggiori campionati sportivi nazionali. Nel 2012, New Era è diventato il cappellino ufficiale a bordo campo della NFL e, nel 2016, anche di NBA. New Era è l'unico marchio nella storia dello sport ad avere i diritti esclusivi per i cappellini in campo (MLB) e a bordo campo (NFL, NBA) per le tre principali leghe statunitensi in contemporanea. New Era si è espansa anche nel settore del calcio europeo grazie a partnership ufficiali con il Manchester United e il Tottenham Hotspur. La domanda di cappellini New Era è proseguita con ulteriori accordi nell'ambito di sport motoristici, golf, rugby e cricket.

IN CAMPO E A BORDO CAMPO

Dopo decenni come cappellino ufficiale in campo della MLB, New Era completa la sua esclusiva con i maggiori campionati sportivi nazionali. Nel 2012, New Era è diventato il cappellino ufficiale a bordo campo della NFL e, nel 2016, anche di NBA. New Era è l'unico marchio nella storia dello sport ad avere i diritti esclusivi per i cappellini in campo (MLB) e a bordo campo (NFL, NBA) per le tre principali leghe statunitensi in contemporanea. New Era si è espansa anche nel settore del calcio europeo grazie a partnership ufficiali con il Manchester United e il Tottenham Hotspur. La domanda di cappellini New Era è proseguita con ulteriori accordi nell'ambito di sport motoristici, golf, rugby e cricket.

New Era Cap Company

FIT FOR GLORY

Guardando indietro ai primi 100 anni, New Era riconosce di essere solo all'inizio. Il brand ha attraversato alti e bassi, ma è sempre stato concentrato su qualità e storytelling. Nel 2020 ha rinnovato il suo impegno a realizzare ottimi prodotti, costruire relazioni solide e cambiare il gioco nello sport e nella cultura mondiale. L'iconico 59FIFTY è la base per dare vita a nuovi prodotti ed esperienze entusiasmanti a livello globale e, come sempre, in modo autentico.

FIT FOR GLORY

Guardando indietro ai primi 100 anni, New Era riconosce di essere solo all'inizio. Il brand ha attraversato alti e bassi, ma è sempre stato concentrato su qualità e storytelling. Nel 2020 ha rinnovato il suo impegno a realizzare ottimi prodotti, costruire relazioni solide e cambiare il gioco nello sport e nella cultura mondiale. L'iconico 59FIFTY è la base per dare vita a nuovi prodotti ed esperienze entusiasmanti a livello globale e, come sempre, in modo autentico.