NEW ERA PER MOODYMANN

Collezione capsule ispirata a Detroit e documentario esclusivo.

"OVUNQUE MI TROVO, DETROIT È SEMPRE NEL CUORE" - MOODYMANN

New Era X Moodymann

Da sempre, Detroit ha esercitato un forte influsso sulla EDM e ha prodotto alcuni dei maggiori Dj del pianeta, anche tra i più misteriosi. In un'intervista d'eccezione condotta da Gilles Peterson, New Era ha avuto il piacere di visitare il leggendario produttore Moodymann, nella sua casa a Detroit, per scoprire i suoi luoghi più significativi e incontrare le persone che lo conoscono meglio. E non solo. Questo documentario segna l'inizio di una collaborazione di Moodymann x New Era che consiste in tre capi headwear, una maglietta a maniche corte e un giubbotto varsity, interamente ispirata all'inconfondibile atmosfera di Detroit.

"Ho incontrato il team di New Era per la prima volta al Dimensions festival del 2015", racconta Moodymann, "e per puro caso abbiamo iniziato a parlare di cappelli da pescatore personalizzati." "Siamo rimasti in contatto e un paio di anni dopo ero a Londra a disegnare questa collezione."

New Era X Moodymann

Nel documentario, ci accompagna indietro nel tempo, per scoprire le radici della sua musicalità. Simile a una forma di ossessione, la musica è stato un mezzo per tenersi alla larga dalla criminalità della strada. Eppure, nonostante la sua fama come dj di quartiere, nessuno era disposto a produrre i suoi pezzi, cosa che lo ha portato a fondare una sua etichetta, KDJ Records, con la quale produce ancora tutta la sua musica. Oggi, dopo circa un ventennio, sia Mahogani Music che KDJ Records sono entrambe case discografiche di livello globale con una produzione di EDM d'avanguardia. Tutti i pezzi di Dixon sono ancora stampati nel suo laboratorio di vinili locale, Archer Records, lo stesso in cui si stampava la Motown di Detroit negli anni 60.

Nel tempo, Dixon ha rilevato un cambiamento culturale nella natura della club music. Se il dj di una volta era una figura mitica ma anonima, qualcuno fidato, che avrebbe messo il pezzo giusto, con poco altro di cui occuparsi, oggi è diventato una rockstar, un performer da guardare. Qualcosa che lui ha sempre tentato di contrastare, nei modi più creativi.

New Era X Moodymann

"Andavamo in discoteca per divertirci e ballare," "Tutti conoscevano il dj ma nessuno si fermava a guardarlo… Lui era l'addetto alla colonna sonora e noi eravamo gli attori. Oggi sono tutti lì, a guardare il dj: ma non è una performance live di Prince, è un dj!"

Anche oggi, Dixon parla di Detroit con lo stesso entusiasmo di un bambino che la vede per la prima volta. Per questo, per la sua collaborazione con New Era, ha richiesto che la lettera D fosse ben visibile nello stile tipografico che lui definisce "D inglese". È un simbolo forte, per tutti gli abitanti della città. Rappresenta l'impegno e la creatività che sono parte dell'impianto narrativo di Detroit. E solo le labbra di uno dei suoi dj più apprezzati potevano esprimere questa forza in modo così efficace.

"Questa D, mio caro, la portiamo addosso da molto tempo, prima ancora di creare musica. Ce l'hanno passata i nostri genitori, è sacra. La D è l'elemento sacro nel quotidiano. Da portare sul cuore, sulla manica," - MOODYMANN

New Era ha una passione: supportare il talento musicale, dagli artisti emergenti ai nomi conosciuti a livello globale. Le nostre collaborazioni di personalizzazione nell'ambito della musica annoverano artisti come Rag N Bone Man, Yung Lean, Bring Me The Horizon, e artisti Grime come D Double E, Tempa T e Novelist.